Artigianato tradizionale: l’arte del vasaio

La produzione di ceramica e terracotta richiede al vasaio un lavoro lungo e minuzioso sin dalla lavorazione dell’argilla che sarà poi predisposta per la manipolazione al tornio.

Vasaio al tornio

Sia nella produzione di ceramica d’impasto, ricavata dalla trasformazione di argilla grossolana e mista, per oggetti d’uso quotidiano, ad esempio in cucina, sia nella creazione di oggetti in ceramica figulina, più raffinata e decantata, riservata a oggetti pregiati, il vasaio ha bisogno di dedicarsi ad un’iniziale opera di raffinamento dell’argilla, che comprende le fasi di decantazione, sminuzzamento, sfogliatura e conciatura. Leggi tutto “Artigianato tradizionale: l’arte del vasaio”

Il significato dei colori nelle terrecotte di allora – Seconda parte

Continua il viaggio nella bottega dei vasai alla scoperta delle regole del colore nelle terrecotte della tradizione.

Brocca rustica in terracotta con interno e parnanza verniciati ed esterno grezzo

Dove eravamo rimasti…? Stavamo per addentraci più nello specifico nella tematica del colore delle terrecotte rustiche, nelle regole e significati dei diversi pigmenti, con qualche cenno tecnico sul bagno di colore come da tradizione dei vasai marchigiani. Leggi tutto “Il significato dei colori nelle terrecotte di allora – Seconda parte”