Quarzo dendritico: dalle misteriose origini alle meravigliose proprietà

Una delle specie mineralogiche più comuni e ricche di varietà è senza dubbio il quarzo, da sempre identificato per le sue molteplici e colorate screziature. Scopriamo allora insieme le caratteristiche e le proprietà del quarzo dendritico!

gioiello quarzo dendritico Zanchi

Tante le varietà del quarzo presenti in natura, raffiguranti disegni, paesaggi, arborescenze e figure di vario genere, da cui prendono il nome il “quarzo dendritico”, il “quarzo muschiato”,  il “quarzo paesaggio”, e altre ancora.

I quarzi dendritici erano presenti nei gioielli di manifattura europea fin dal XVIII secolo, ma con molta probabilità anche precedentemente. Sembra infatti che ne avesse già parlato Plinio il Vecchio nella sua “Storia Naturale” col nome di dendragate, dal greco dendros, che significa albero.

Il quarzo dendritico, meravigliosa gemma multicolore, nasconde una storia affascinante e ricca di misteri, spesso poco conosciuta ma che merita uno specifico approfondimento.

Esso si è formato a seguito di una serie di fortuite coincidenze geologiche. La dendrite è infatti un fenomeno successivo alla formazione del quarzo. Gli ossidi di manganese, dal tipico colore nero, e quelli di ferro, dalla tintura rossa, estremamente solubili in acqua, si infiltrano tra le lamine del quarzo formando le cosidette “dendriti”.

Le proprietà che individuano maggiormente il quarzo dendritico sono la trasparenza, la levigatezza e le varietà cromatiche.

Le forme dall’aspetto arboreo e ramificato, createsi grazie alle inclusioni interne, fanno inoltre pensare a meravigliosi panorami orientali.

Nella cultura orientale, in particolare quella indiana, questa gemma semipreziosa è particolarmente apprezzata e indossata soprattutto al collo: ad essa sono infatti attribuiti meravigliosi poteri magici, data la sua origine velata da ambiguità e segreti nascosti.

Molto affascinante e mai monotona, il quarzo dendritico è ideale per arricchire e adornare gioielli eccentrici e unici nel loro genere, in grado di stupire e ammaliare l’universo femminile.

 

In foto un gioiello dell’artigiano creativo Silvano Zanchi

www.silvanozanchi.com

Facebook Fan page 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *