Concorso “Atavico Tecnologico”: Scenari di Innovazione

L’atavicità dei materiali, delle tecniche di lavorazione e il background storico della nostra cultura materiale, uniti alla creatività artigianale: questi i requisiti per la partecipazione al nuovo Concorso “Atavico Tecnologico”.

Concorso Atavico Tecnologico: scenari di innovazione

Il Concorso “Scenari di Innovazione”, promosso dalla Regione Toscana e gestito da Artex Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, nasce e si sviluppa con l’obiettivo di favorire l’innovazione delle produzioni artistiche e tradizionali toscane attraverso l’incontro tra scuola ed azienda e la ricostruzione di un rapporto costante tra sorgenti culturali e tessuti produttivi locali.

Il Concorso per il design di prodotti artigianali e complementi d’arredo si snoda su due grandi tematiche: da un lato il recupero dell’antico rapporto tra istituti ad orientamento artistico e progettuale (Istituti d’Arte, Licei artistici, Università e Accademia di Belle Arti) e le società produttive toscane; dall’altro, la necessità di stimolare le produzioni toscane per renderle più competitive e conformi alle richieste dei mercati di riferimento.

Oggi, più che mai, l’innovazione è da considerarsi il valore aggiunto delle produzioni artistiche toscane. Questo è uno dei principali motivi che hanno indotto la Regione Toscana a promuovere iniziative specifiche, volte ad introdurre elementi di innovazione nel tessuto produttivo della Regione.

Lo scopo di questo progetto è duplice: rintracciare sul territorio toscano una proposta progettuale e idee creative che possano divenire una ricchezza per il tessuto produttivo toscano; costruire una rete di rapporti e un bacino di “coltura” di giovani progettisti formati nel rispetto delle caratteristiche, delle necessità, dei punti di forza e di debolezza delle imprese toscane del settore artistico e tradizionale.

In occasione della X Edizione del Concorso “Scenari di Innovazione”, dal titolo “Atavico Tecnologico”, in questi ultimi mesi si sono svolti diversi incontri tra i ragazzi delle scuole che partecipano al concorso e le imprese artigiane. I meeting hanno finalità propedeutica in vista della consegna dei progetti che dovrà essere effettuata entro e non oltre il 21 Marzo 2014.

Il tema di quest’anno prevede progetti dallo spirito narrante che esercitano oggi grande effetto sui mercati, caratteristica che si fonde perfettamente con il saper fare artigianale e con la storia del territorio.

Oggi, come mai in passato, la capacità di narrazione dei prodotti è fonte di grande ispirazione, per creare interesse ed aspettative in rete. Storie e percorsi di sviluppo inediti diventano i requisiti per penetrare nel ricco mondo dei blog e del web in genere.

Il Concorso è aperto a Neolaureati e Designer under 35 – Università italiane / estere – Licei artistici italiani.

Per avere maggiori informazioni e scaricare il bando: http://www.artex.firenze.it/it/categoria/design-e-innovazione/scenari-di-innovazione#1708.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *