Gioiello contemporaneo: giochi d’ombre, tra oro e legno…

Se fossi un animale, sarei… uno scoiattolo! 
Un artigiano creativo si è inventato, attraverso un gioiello contemporaneo, il modo per stilizzare, portarci dietro e mostrare le nostre passioni, inclinazioni, idee e suggestioni che ci hanno conquistato, o semplicemente forme e silhouette che esteticamente ci piacciono e ci convincono.

Orecchini Collezione Ombre silhouette scoiattolo

La parola chiave della nuovissima linea di gioielli Ombre è proprio “silhouette”. Il design di questi accessori preziosi, ciondoli e orecchini, si basa infatti sulla presenza di una figura elegantemente stilizzata su lastra d’oro giallo 18 carati, poi incastonata su una goccia di stupendo e misterioso legno d’ebano.

Un accostamento particolare che merita di essere approfondito ed esplorato.

All’origine del mix c’è prima di tutto la ricerca di un contrasto, tra il materiale povero per eccellenza, il legno, seppure scelto tra le essenze più pregiate per tradizione, e il metallo prezioso, l’oro.

Il contrasto trova la propria soluzione nel ricongiungersi di legno e oro in un comune universo naturale, dal quale entrambi i materiali provengono.

Orecchini Collezione Ombre silhouette ballerine classiche

Ecco quindi che i giochi d’ombre si muovono tra figure di simpatici animaletti, scoiattoli, gattini, giraffe, fenicotteri. E tra linee sinuose disegnate da ballerine classiche e flessuosi corpi di danzatrici orientali.

La collezione di gioielli Ombre è realizzata dall’artigiano creativo Sergio Nicolini (www.ateliergioielli.it).

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *