‘Made by Italians’: l’artigianato italiano sbarca a Londra

Italianità, ma anche creatività, idee ed emozioni tradotte in prodotti artigianali di alta qualità, questi sono gli elementi essenziali del ‘Made by Italians’, la prima Galleria interamente dedicata all’artigianato italiano a Londra.

Made by Italians

Il quartiere di Notting Hill, reso celebre dal cinema e dalla narrativa angloamericani, diventa lo scenario ideale per ospitare artisti, maestri artigiani e stilisti italiani in una serie di esposizioni, mostre d’arte ed eventi dal carattere originale.

La mostra ‘Made by Italians’, inaugurata a fine Ottobre, è il primo spazio artistico aperto da Le Dame, società nata per promuovere il talento italiano oltremanica, che aspira ad assumere un ruolo fondamentale nella diffusione dei prodotti artigianali di lusso nel Regno Unito.

Un’area espositiva, pensata come un itinerario artistico dal Nord al Sud Italia, per scoprire la bellezza e l’unicità di oggetti d’arte come mosaici, porcellane, ceramiche, maioliche, gioielli, abiti e accessori moda.

Innumerevoli e prestigiosi i nomi dei validi artigiani italiani che parteciperanno alla manifestazione ed esporranno le loro esclusive ed inimitabili creazioni al ‘Made by Italians’ per far conoscere la propria creatività artistica ed esportare la manifattura italiana nel Nord Europa.

La mostra si apre con Giulio Mazzarini, fotografo di prestigio che lavora con clienti importanti quali Vanity Fair e L’Oreal. Prosegue con artisti esperti nei differenti settori del Made in Italy: da Dino Maccini, mosaicista distintosi per la grande espressività delle sue opere, ispirate alla tradizione degli antichi maestri, a Federica Berardelli (FB Bags), creatrice di borse realizzate con eccellenti materie prime e finissimi pellami delle più famose concerie italiane; dai fratelli Roberto e Domitilla Baffigo, entrambi designers di gioielli per le più importanti Maison nazionali e internazionali, a Marco Donnarumma, scultore e fine modellatore dell’argilla e della maiolica; da Antonella Tanzini, scultrice e orafa che, attraverso la visione multiforme della realtà, esprime tutta la sua creatività, a Maurizio D’Onorio, straordinario talento nella lavorazione di opere in ferro battuto.

E ancora molti altri celebri marchi italiani quali Rione Carducci, un design complesso che impiega filati pregiati; Ceramica Mileto, un modo del tutto personale e suggestivo di lavorare la ceramica e la porcellana; Studio Forme, lo studio e la conoscenza delle tecniche antiche insieme alla sperimentazione costante, finalizzati alla realizzazione di bellissimi oggetti in vetro e ceramica.

Londra, solo pochi decenni fa una delle metropoli impegnate nella gestione della globalizzazione internazionale, sta ora scoprendo l’importanza della localizzazione dei prodotti, non solo in ambito culinario, ma anche nell’artigianato nazionale ‘handmade’.

Se volete avere maggiori informazioni sull’evento ‘Made by Italians’ potete visitare il sito http://www.ledame.co.uk.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *